Esultanza di Manolas emblematica dell’importanza di questa vittoria

Si dovrebbe parlare della grande prodezza di Cengiz Under, ma invece il simbolo di questa partita è stata l’esultanza del difensore centrale giallorosso Kostas Manolas

Il greco che aveva iniziato male la stagione, ma con il passare del tempo è diventato il difensore più in forma della Roma e anche un leader dello spogliatoio. Oggi era importantissimo vincere per porre fine al digiuno di vittorie che andava avanti dalla partita all’Olimpico contro il Cagliari del 16 Dicembre. 

Giocatori di esperienza come Manolas lo sanno dell’importanza di certe vittorie. Infatti, alla fine della partita il greco è stato l’unico giocatore della Roma a festeggiare (oltre forse a De Rossi da casa). Tra l’altro festeggia anche in un modo molto molto grintoso, tirando fuori tutta la rabbia che aveva dentro per questo mese e mezzo di digiuno. 

Immagine emblematica quella di Manolas che festeggia dopo la vittoria, e forse anche la vittoria può essere quella giusta per ripartire. 

Alessandro Iemma 

The following two tabs change content below.

straale1999@gmail.com

Studente di scienze politiche in inglese alla LUISS. Amante dello sport, soprattutto del calcio e della pallavolo.